Giorgione l'inafferrabile

Giorgione l'inafferrabile-Giorgione l'enigmatico- Quando visto da vicino, con il metodo Buso, suscita imbarazzo.
Colte con il nuovo metodo la firma, la data, la sigla, il logo e le figure semi celate nel dipinto sconosciuto, in analisi, realizzato dal noto artista di Castelfranco Veneto nel 1495.

1- L'originale lettera "G", iniziale di Giorgivs, semi celata con il colore scuro dell'area nell'iride dell'occhio destro della donna ritratta nel 1495! Particolare fotografico originale ingrandito.

2-3-4 -Il ben congegnato logo semi celato in piccolo formato nel 1495 viene tacitamente osservato da sinistra da due volti, l'uno maschile l'altro femminile.

5 e 6- La narice della donna ritratta svela i segreti dell'allora giovane (18 anni) genio da Castelfranco Veneto.

7- Annegato nel magma dei colori è qui rilevato l'originale, importantissimo logo di Giorgione "GZB95"-GIORGIVS ZORZVS BARBARELLA 1495. La storia dell'arte si arricchisce di una nuova, originale opera dell'inafferrabile artista rinascimentale! Mere supposizioni come al solito? NO, PURA SCIENZA IN GRADO DI PORRE IN LUCE LE ORIGINALI FIRME INTENZIONALMENTE SEMI CELATE DAGLI ARTISTI ANTICHI E MODERNI NELLE LORO OPERE!

8  e 9- L'apertura e l'ingrandimento dell'occhio destro della donna ritratta nel 1495 rivela cose sinora mai viste-Giorgione un grande genio scomparso prematuramente.

10 - La piccola firma "ZORZVS", semi celata a lato della bocca della donna ritratta nel 1495.