David Teniers il giovane

David Teniers il Giovane (Anversa, 15 dicembre 1610 – Bruxelles, 25 aprile 1690)
"San Rocco curato dall'angelo e nutrito dal cane", olio su tavola di rovere, cm. 36x26,8, collezione privata.

Il mio plauso a Marieke D’Hooghe del CENTRUM RUBENIANUM VZW-Centrum voor de Vlaamse Kunst van de 16de en de 17de Eeuw Kolveniersstraat 20 | B-2000 Antwerp, che così si espresse, alcuni anni addietro, riguardo quest’opera: Stilisticamente il dipinto in esame mostra stretti legami con la pittura fiamminga del ‘600. C’è da notare che il disegno del dipinto (la composizione) si avvicina ad alcune delle pitture di David Teniers il Giovane (1610-1690), fatte per il Theatrum Pictorium (1660).
Mi ero al tempo a Lei rivolto in quanto convinto che l’opera fosse di Rubens, soprattutto per la tipologia del viso del santo. Oggi, passati circa sei anni, con l’esperienza oramai raggiunta nello studio della scrittura celata, rivisitando quest’opera, chiara emerge la paternità del Teniers, tutte le scritte occulte, presenti abbondantemente nell’intera superficie pittorica, rivelano essere il dipinto eseguito da David Teniers il giovane nell’anno 1675.
Vengono a seguito pubblicati alcuni documenti scientifici che attestano quanto sopra scritto.